fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

News

Elenco delle comunicazioni pubblicate nel portale negli ultimi 60 giorni. I dati di dettaglio delle procedure oggetto delle comunicazioni sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda".
La ricerca ha restituito 17 risultati.
24/01/2023
Seduta di gara - Apertura buste economiche
Si informa che il giorno 02.02.2023, alle ore 15:30, il RUP procederà alla prosecuzione dei lavori con l'apertura delle offerte economiche Gli operatori economici interessati potranno prendere evidenza delle risultanze dei lavori della Stazione Appaltante in modalità remota, collegandosi al Portale gare, attraverso l'Area personale della piattaforma, che consentirà la visualizzazione delle singole fasi di gara, così come indicato al paragrafo XVI della Guida alla presentazione delle offerte. Il Responsabile Unico del Procedimento
G00531 (Gara)
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO (24 MESI) DI N. 18 VEICOLI R.S.U. A VASCA COSTIPATORE - M.T.T. kg.2.800 - SENZA CONDUCENTE DA DESTINARE ALLA RACCOLTA RIFIUTI
23/01/2023
R: Richiesta chiarimento prot. 7147
cfr. risposta alla richiesta di chiarimento prot. 7147 del 16/01/2023
G00494 (Gara)
Affidamento del servizio di supporto all'Ufficio Entrate Tributarie
23/01/2023
R: Richiesta chiarimento
Si consiglia di utilizzare il DGUE elettronico utilizzando la piattaforma EasyDGUE, come indicato al punto 15.2 del Disciplinare di gara, perché già completo di tutte le dichiarazioni. Invece, in caso di utilizzo del DGUE secondo il Modello indicato nel quesito, si evidenzia che occorre integrare detto Modello con le Dichiarazioni di cui all'art. 80 del codice (cause di esclusione), perché non comprese.
G00494 (Gara)
Affidamento del servizio di supporto all'Ufficio Entrate Tributarie
17/01/2023
R: Richiesta chiarimenti e contestuale proroga
Quesito n.1 RISPOSTA: come riportato nell'allegato ai documenti di gara Dati attività anno 2021, il numero di strutture (utenti) è 100. Come riportato nel Regolamento per la disciplina dell'imposta di soggiorno, l'articolo 7 dispone: Articolo 7 - Versamento dell'imposta al Comune 1. Il gestore della struttura ricettiva effettua il versamento al Comune delle somme riscosse a titolo di imposta di soggiorno e presenta la dichiarazione entro i termini di seguito riportati: - Imposta incassata nel periodo 1° gennaio - 30 giugno: entro il 30 luglio successivo versamento al Comune e presentazione della dichiarazione periodica esclusivamente in via telematica; - Imposta incassata periodo dal 1° luglio al 31 dicembre: entro il 31 gennaio successivo, versamento al Comune e presentazione della dichiarazione periodica esclusivamente in via telematica. La dichiarazione unica cumulativa deve essere inviata esclusivamente in via telematica entro il 30 giugno dell'anno successivo. Quesito n.2 RISPOSTA: come riportato nell'allegato ai documenti di gara Dati attività anno 2021, il numero di posizioni dei fitti attivi è pari a 450 posizioni ogni anno. Trattandosi di conduttori di immobili comunali, si tratta di posizioni sostanzialmente ricorrenti. Relativamente al numero di passi carrabili, come riportato nel prospetto Dati attività anno 2021, si tratta di n. 950 posizioni. Quesito n.3 RISPOSTA: come riportato nell'allegato ai documenti di gara Dati attività anno 2021, il numero di atti emessi mediamente ogni anno è pari a circa 8000 atti. Si precisa detto numero comprende circa 4000 avvisi TARI che però a partire dal 2024 non saranno più oggetto di accertamento da parte dell'Ente in quanto la gestione della TARI è rimasta in capo al Comune soltanto fino all'anno d'imposta 2017. Riguardo alle informazioni su tracciato record e specifiche tecniche del programma di notifica, si allega il documento trasmesso dalla Publisys S.p.A. (vedi allegato) Quesito n.4 RISPOSTA: Si conferma il rimborso delle spese di recapito sostenute come previsto nel capitolato. Quesito n.5 RISPOSTA: Riguardo alle informazioni su tracciato record e specifiche tecniche del programma anagrafe, si allega il documento trasmesso dalla Publisys S.p.A. (vedi allegato) Quesito n. 6 RISPOSTA: I servizi migliorativi offerti devono essere riferiti a tutte le attività in appalto e non solo al Criterio A.4) Quesito n. 7 RISPOSTA: dal 1 gennaio 2018, il Comune ha istituito la Tariffa corrispettiva che, per legge, è affidata interamente al gestore dei servizi ambientali. Conseguentemente, le attività di accertamento del Comune relativamente alla TARI saranno compiute soltanto nel corrente anno 2023 relativamente all'accertamento delle omesse e delle infedeli denunce TARI per l'anno d'imposta 2017. La gestione corrente dell'entrata è anch'essa di competenza del gestore anche se sino ad oggi, in base ad un protocollo d'intesa tra il Comune di Potenza ed il gestore, il primo ha svolto attività in supporto al secondo. Quesito n. 8 RISPOSTA: Come indicato nel capitolato, l'attività di supporto all'Ufficio deve consentire, ad esempio: - la gestione diretta da parte dell'Ufficio delle attività finalizzate alla riscossione volontaria e coattiva (estrazione dati dal sistema ed elaborazione flussi per ruoli di riscossione coattiva da trasmettere telematicamente ad Agenti o Concessionari della riscossione, compresi i flussi degli accertamenti esecutivi); - la gestione diretta delle attività di accertamento e riscossione (spontanea e coattiva, anche per il tramite di soggetti terzi); - la gestione diretta ed integrata della riscossione spontanea/volontaria e coattiva delle entrate tributarie e patrimoniali e/o extratributarie e di quella riveniente dalle attività di lotta all'evasione fiscale e di recupero dei crediti relativi alle entrate patrimoniali, mediante emissione e notifica di atti di accertamento esecutivo o interruttivi della prescrizione e prevedendo la possibilità, per l'operatore dell'ufficio, di generare e, anche per l'utente che accede al portale, di poter ottenere il modello di pagamento necessario (F24 o PagoPA); - attivazione delle procedure necessarie per il recupero del dovuto (invio ingiunzioni, generazione di ruoli di riscossione coattiva da consegnare allAdER o ai concessionari ed altro); - estrazione dati dal sistema per elaborazione flussi per ruoli di riscossione coattiva da trasmettere telematicamente ad Agenti o Concessionari della riscossione, compresi i flussi degli accertamenti esecutivi; - il supporto all'individuazione delle procedure cautelari da attivare a tutela del credito, con predisposizione dei relativi provvedimenti da comunicare all'Agente o concessionario della riscossione coattiva. Quesito n. 9 RISPOSTA: La proroga è stata già disposta, avendo ricevuto oltre il termine previsto nel disciplinare le specifiche tecniche richieste per poter rispondere ai quesiti pervenuti.
G00494 (Gara)
Affidamento del servizio di supporto all'Ufficio Entrate Tributarie
17/01/2023
R: Richiesta chiarimenti G00494
Quesito 1 Risposta: Non sono previste attività coattive complete. Come indicato nel capitolato, si tratta di attività di supporto, ad esempio, per consentire: - la gestione diretta da parte dell'Ufficio delle attività finalizzate alla riscossione volontaria e coattiva (estrazione dati dal sistema ed elaborazione flussi per ruoli di riscossione coattiva da trasmettere telematicamente ad Agenti o Concessionari della riscossione, compresi i flussi degli accertamenti esecutivi); - la gestione diretta delle attività di accertamento e riscossione (spontanea e coattiva, anche per il tramite di soggetti terzi); - la gestione diretta ed integrata della riscossione spontanea/volontaria e coattiva delle entrate tributarie e patrimoniali e/o extratributarie e di quella riveniente dalle attività di lotta all'evasione fiscale e di recupero dei crediti relativi alle entrate patrimoniali, mediante emissione e notifica di atti di accertamento esecutivo o interruttivi della prescrizione e prevedendo la possibilità, per l'operatore dell'ufficio, di generare e, anche per l'utente che accede al portale, di poter ottenere il modello di pagamento necessario (F24 o PagoPA); - attivazione delle procedure necessarie per il recupero del dovuto (invio ingiunzioni, generazione di ruoli di riscossione coattiva da consegnare all'AdER o ai concessionari ed altro); - estrazione dati dal sistema per elaborazione flussi per ruoli di riscossione coattiva da trasmettere telematicamente ad Agenti o Concessionari della riscossione, compresi i flussi degli accertamenti esecutivi; - il supporto all'individuazione delle procedure cautelari da attivare a tutela del credito, con predisposizione dei relativi provvedimenti da comunicare all'Agente o concessionario della riscossione coattiva. Quesito 2 Risposta: Orari di apertura degli Uffici (attualmente): tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11,30 alle ore 13,30 ed anche i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 16,30 alle ore 17,30. Naturalmente, questo è l'orario di front office ordinario per l'utenza "ordinaria". Per l'utenza professionale (consulenti, avvocati), sono previsti orari diversi da quelli del pubblico come sopra riportati.
G00494 (Gara)
Affidamento del servizio di supporto all'Ufficio Entrate Tributarie
15/01/2023
Seduta di gara telematica
Si comunica che le operazioni di gara proseguiranno il giorno 16.01.2023, alle ore 9:30. Il concorrente può prendere evidenza delle risultanze delle operazioni, attraverso l'Area personale della piattaforma, accedendo alla voce "fasi di gara". Per le modalità operative, si fa rinvio alla Guida alla presentazione delle offerte telematiche.
G00512 (Gara)
Servizio di trattamento finalizzato al recupero e/o smaltimento della frazione organica (C.E.R. 20.01.08) proveniente dalla raccolta differenziata dei rifiuti urbani della città di Potenza, nonchè di sfalci di potature (CER 20.02.01), prodotti sul territorio comunale
12/01/2023
Comunicazione di apertura seduta al 13.01.2023
Con la presente si comunica che Venerdì 13 Gennaio 2023 alle ore 10:30 avranno inizio i lavori di apertura dei plichi. Il Responsabile unico del Procedimento.
G00531 (Gara)
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO (24 MESI) DI N. 18 VEICOLI R.S.U. A VASCA COSTIPATORE - M.T.T. kg.2.800 - SENZA CONDUCENTE DA DESTINARE ALLA RACCOLTA RIFIUTI
10/01/2023
Avviso proroga termini bando di gara
Avviso proroga termini bando di gara
G00494 (Gara)
Affidamento del servizio di supporto all'Ufficio Entrate Tributarie
03/01/2023
Rettifica Capitolato Speciale e termini di gara
Si veda la nota allegata
G00531 (Gara)
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO (24 MESI) DI N. 18 VEICOLI R.S.U. A VASCA COSTIPATORE - M.T.T. kg.2.800 - SENZA CONDUCENTE DA DESTINARE ALLA RACCOLTA RIFIUTI
28/12/2022
Esito sorteggio
Esito sorteggio
G00544 (Gara)
Lavori di manutenzione straordinaria viabilità extraurbane: c.da Ciciniello - c.da Giarrossa - c.da Piani del Mattino

[ Torna all'inizio ]